Filemone - CEI (1974)
Dalla prigionia romana (61-63 d.C.) Paolo invia un biglietto a Filemone, ricco proprietario che si Ŕ fatto cristiano, al quale rimanda un suo antico schiavo, OnŔsimo, che egli ha convertito in prigionia. L'apostolo invita il padrone a trattarlo "come un fratello carissimo" e "come se stesso" (Fm 16-17). Seppure senza condannare direttamente l'istituto della schiavit¨, Paolo ne cambia l'anima: lo schiavo non Ŕ pi¨ una cosa, Ŕ un fratello.

Index


1
FILEMONE (CEI)


Indirizzo
Ringraziamento e preghiera
Saluti

Version
Nova Vulgata - Latino
Biblia del Pueblo di Dio (BPD) - Spagnolo
Revised Standard Version (1966) - Inglese
Vulgata - Stuttgart 1969 - Latino
La Sainte Bible (Crampon 1904) - Francese
Einheits▄bersetzung der Heiligen Sc - Tedesco
Maredsous - BÝblia Ave-Maria (1957) - Portoghese